SH2.6 LA MODELLAZIONE DEI PROCESSI IN AMBITO CLINICO E MEDICO: INTEGRAZIONE E INNOVAZIONE

WEBINAR

Costo GRATIS

  • Codice: FP1817315099
  • Docente: Marceglia Sara
  • Data: 19/06/2019
  • Ora inizio: 15:00
  • Orario fine: 16:00

SH2.6 LA MODELLAZIONE DEI PROCESSI IN AMBITO CLINICO E MEDICO: INTEGRAZIONE E INNOVAZIONE GRATIS

Il seminario illustra le motivazioni alla base dell’utilizzo della modellazione dei processi in medicina e sanità e le metodologie di modellazione che possono essere applicate al fine di ottenere integrazione di dati e interoperabilità di sistemi, favorendo così l’innovazione digitale

Cosa s’impara

  • Definire un modello di processo e comprenderne i passi fondamentali
  • Utilizzare e comprendere un linguaggio di modellazione di processi e sistemi
  • Integrare dati eterogenei mediante la definizione di un modello

A cosa serve

  • Valutare sistemi o processi esistenti tramite la definizione di un modello
  • Comprendere punti di forza/punti di debolezza di sistemi software per la medicina e la sanità e progettare soluzioni adeguate
  • Comparare sistemi o processi diversi tramite la definizione di un modello comune
  • Integrare dati eterogenei altrimenti non aggregabili
  • Definire modelli di processo che possano essere utilizzati nello sviluppo di sistemi digitali innovativi per i clinici, per i pazienti o per i cittadini

Per chi è utile

Professionisti nell’ambito dei sistemi informativi sanitari, del eHealth/mHealth ma anche medici e pazienti che vogliono meglio comprendere la complessità dell’ambiente informatico legato alla medicina e le sue potenzialità innovative.

Relatori

SARA MARCEGLIA – docente di bioingegneria presso il Dipartimento di Ingegneria e Architettura dell’Università degli Studi di Trieste, si occupa di informatica medica e telemedicina, a supporto dei pazienti e dei medici, con lo sviluppo di sistemi e applicazioni, anche basati su intelligenza artificiale, in grado di dare supporto a diverse patologie croniche e al miglioramento dello stile di vita per favorire la salute.